Italia – Inghilterra: Pellé ed Eder davanti, esordio Valdifiori

Italia - Inghilterra

Italia – Inghilterra domani in campo allo Juventus Stadium di Torino per un’amichevole di lusso. Un’occasione per il ct Antonio Conte che farà alcuni esperimenti. L’ex allenatore della Signora, alla vigilia, ha praticamente dettato l’11 che scenderà in campo contro i maestri: in porta torna dopo l’influenza Buffon, gli esterni saranno Florenzi e Darmian; nella difesa a tre Ranocchia, Chiellini e Bonucci, a centrocampo Parolo, Valdifiori e Soriano. Tandem d’attacco, inedito, quello composto da Pellé ed Eder, autore della rete del pareggio a Sofia.

Ci sarà dunque l’esordio, come regista, per l’empolese Valdifiori. Che, un po’ a sorpresa, ha ricevuto per Bulgaria e Inghilterra la prima convocazione in azzurro. Conte ha voluto lanciare un messaggio di pace ai tifosi juventini in vista della partita di domani: “Sarà una grande emozione tornare allo Juventus Stadium, dove ho vissuto un periodo fantastico”. Nessuna paura di ricevere un’accoglienza fatta di fischi: “Più tifosi o più gufi domani? Gioca la Nazionale, ci sarà unità d’intenti”.

Ancora sul passato in bianconero: “Oggi emozione indescrivibile anche solo varcare i cancelli. Ciò che ho vissuto qui a Torino è qualcosa di indelebile”. Seppellita l’ascia di guerra, messa da parte la polemica per l’infortunio di Claudio Marchisio, l’allenatore salentino è pronto a godersi lo spettacolo di pubblico. Smentite anche le voci di possibili dimissioni da parte del ct: “Mi chiedete se venerdì ho avuto la tentazione di lasciare? Avevo tanti altri pensieri, anche peggiori”.

Il finale è ancora per i tifosi: “Lasciateci lavorare tranquilli. E’ in atto un ricambio generazionale. Cerchiamo di qualificarci per gli Europei, poi si vedrà”.

photo credit: Conti – Conte via photopin (license)

Italia – Inghilterra: Pellé ed Eder davanti, esordio Valdifioriultima modifica: 2015-03-30T19:45:58+00:00da alexpigna1874
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento